Yen resta forte su acquisti rifugio, euro giù

Lo yen si mantiene appena sotto ai massimi da sei mesi contro dollaro in un mercato che, spinto dal calo delle borse, torna in modalità risk off e acquista la valuta nipponica, tradizionalmente considerata un asset rifugio.

Nei primi scambi statunitensi, lo yen si attesta intorno a quota a 104,15 dollari, in rialzo dello 0,36%. Nelle ultime sei sedute ha guadagnato circa il 2%.

Il biglietto verde resta comunque moderatamente positivo contro un basket delle principali divise, con un rialzo intorno allo 0,3%. Gli investitori attendono dettagli sul nuovo approccio Fed all’inflazione, mantenendo i riflettori sulle dichiarazioni di vari membri del board attese in settimana.

L’euro è debole con un calo dello 0,6% su dollaro.

Christine Lagarde ha ribadito oggi che l’incertezza dell’attuale scenario dovuta al Covid richiede una valutazione molto attenta degli sviluppi sul cambio.

Giù anche la sterlina, che continua in un trend negativo tra i timori legati a Brexit.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

Dai la tua OPINIONE

How would you trade in Bitcoin today?

  • Buy : 132
  • Sell : 48
  • Neutral : 40

Total Votes: 220